COME ADERIRE AL REGISTRO R.A.RE.

R.A.RE. è l'acronimo di "Registro rAmpe RaccorrdatE", un elenco che comprende tutti quei Comuni che scelgono di esplicitare nei capitolati dei contratti di scivolo mal raccordatoappalto per lavori di asfaltatura e manutenzione della sede stradale, il richiamo alle leggi che prevedono che il manto stradale vada raccordato perfettamente con gli scivoli e le rampe presenti. 

Crediamo che questo richiamo all'obbligo, previsto dalle vigenti leggi e unito ad un puntuale controllo da parte degli uffici preposti, possa contribuire a migliorare la situazione non rosea che vede troppo frequentemente l'asfalto mal raccordato alle rampe e scivoli per carrozzine, creando scalini che spesso vanificano il lavoro dei progettisti nel loro lavoro di abbattimento delle barriere architettoniche.

Molti comuni ci hano scritto per chiederci come aderire e volentieri lo spieghiamo.

E' sufficiente approvare una delibera di Giunta che impegni gli uffici tencici a inserire nel capitolato d'appalto dei lavori di asfaltatura e manutenzione il richiamo alle leggi, l'obbligo a raccordare asflato e rampe a regola d'arte e a controllare che tale obbligo sia correttamente eseguito. In seguito, inviando una copia della delibera approvata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  il Comune sarà inserito nel registro R.A.RE.

Per semplificare il tutto abbiamo predistposto una bozza di delibera scaricabile da questo LINK

Una volta fatto ciò è sufficiente inviarci copia della delibera firmata e protocollata per essere inseriti nel R.A.RE.

Ci auguriamo che siano sempre di più i Comuni che scelgono di ricordare alle imprese gli obblighi di legge e vigilare al meglio sul loro corretto adempimento. 

Pin It