Cos’è la Bandiera Lilla

Com’è nata la Bandiera Lilla:

valigia LillaIl progetto “Bandiera Lilla” è nato nel 2012 con l’obiettivo di favorire il turismo da parte di persone con disabilità, premiando e supportando quei Comuni - e presto anche gli operatori privati - che, con lungimiranza, prestano una particolare attenzione a questo target turistico.

Il progetto è stato accolto con grande interesse da Regione Liguria che ha visto in esso uno strumento in grado di coniugare il sostegno e la promozione sociale con il marketing turistico operando sia una funzione sociale sia di rilancio dell’economia e, per questo, lo ha sostenuto seguendone da vicino la prima fase di sperimentazione.

Durante questo periodo è stato determinante l’apporto della Consulta Regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata - Regione Liguria che ha verificato i criteri di assegnazione e contribuito al loro affinamento.



La fase di sperimentazione ha portato all'assegnazione di 10 Bandiere LIlla ad altrettanti comuni liguri virtuosi per quanto riguarda l'accoglienza del turismo disabile.

 

 
Cosa è la Bandiera Lilla?

abbiamo cura  vertLa Bandiera Lilla è diverse cose, tra cui

  • - una attestazione di particolare attenzione e sensibilità da parte dei Comuni (e in futuro degli operatori privati) verso il Turismo disabile con l'accento su disabilità motoria, visiva, auditiva e patologie e intolleranze alimentari.
  • - una spinta a migliorare l'esistente fornendo anche informazioni e supporto
  • una rete di lavoro comunale o intercomunale a favore dell'accessibilità turistica che va a vantaggio anche dei disabili e non disabili residenti sul territorio
  • - un supporto ai Comuni che vogliono ottenere il riconoscimento attraverso l'indicazione di  iniziative realizzabili e di modalità di accesso a fondi di finanziamento pubblico nazionale ed europeo
  • - un costante sostegno alla promozione dei servizi offerti dai Comuni e dalle Attività certificate attraverso una capillare diffusione delle informazioni sui canali preferenziali dei potenziali utenti
  • - un supporto per favorire l'incrocio tra la domanda di turismo accessibile o inclusivo e l'offerta dei nostri Comuni e delle strutture ricettive del loro territorio
  • Inoltre per gli operatori privati che chiederanno di essere certificati, la Bandiera Lilla si presenta come una scelta di marketing ben precisa rivolta a un mercato che, solo per la disabilità motoria, supera tra Europa e Stati Uniti, i 30 milioni di potenziali utenti.


pista di decolloin ultimo, ma non certo per importanza, la Bandiera Lilla vuole essere un contributo concreto per sfatare alcuni luoghi comuni tanto radicati quanto errati riguardanti il mondo della disabilità.

 


Cosa non è
la Bandiera Lilla


  • un premio fine a sé stesso o una competizione
  • qualcosa di statico, infatti i criteri tenderanno al costante miglioramento dell'esistente
  • un obbligo di legge: per essere certificati Bandiera Lilla bisogna volerlo e non basta rispondere ai requisiti minimi di legge per l'accessibilità.
Pin It